Immagine casuale 2017

Immagine casuale 2016

Immagine casuale 2015

Immagine casuale 2014

Immagine casuale 2013

Immagine casuale 2012

Immagine casuale 2011

Immagine casuale 2010



Designed by:

Mostra micolog. 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   

44^ MOSTRA MICOLOGICA

Sab. / Dom- 28/29 settembre


Siamo arrivati di nuovo alla nostra Mostra micologica, uno dei momenti più importanti dell’anno, a lungo atteso con trepidazione per l’altalenare del tempo. Già da alcuni giorni si era mosso lo staff per cercare funghi in tutti i dintorni e un gruppo di soci si è spinto fino alla valle di Sole. Le notizie non erano buone, vari Gruppi micologici non avevano potuto allestire alcuna esposizione per mancanza di miceti … ma noi, con la nostra solita fortuna ed assiduità, siamo riusciti ad approntare un’esposizione di più di 250 esemplari, tutti freschi e turgidi, alcuni di grandezza esemplare. Grandi sono gli sforzi della nostra Associazione per mantenere sempre alto il livello di questa manifestazione.

Con la solita competenza, i nostri esperti Roberto e Lisa, con l’aiuto degli amici del Gruppo Barbacovi di Rovereto, sono stati in grado di classificare tutti i funghi, alcuni dei quali piuttosto rari.

 

 

Esemplari colorati e appariscenti su un letto di muschio (grazie Marinella) hanno decorato i tavoli dei portici del Municipio, adornato anche quest’anno dalle composizioni di frutta e bacche delle nostra Rita.

L’inaugurazione, fatta a metà mattina di sabato, ha visto presenti molti consiglieri e soci che hanno poi collaborato ad intrattenere i sempre maggiori visitatori per tutte le due giornate di esposizione, per soddisfare la curiosità e l’interesse delle persone e contribuire ad aumentare le loro conoscenze nel mondo dei funghi.

 

 

Rimane in molti visitatori la perplessità su alcuni funghi attualmente tossici ed un tempo commestibili: gli studi tossicologici hanno fatto passi da gigante ed hanno permesso di verificare gli effetti nocivi di qualche nuova specie. Occorre tenere presente che lo stesso fungo può produrre effetti molto diversi tra un individuo e l’altro.

Come al solito, questa mostra richiama moltissimi visitatori e, visto che Riva è una città turistica, molti turisti sono incuriositi da specie che non hanno mai visto e contenti quando noi offriamo loro spiegazioni.

 


A coronamento della nostra mostra, il Gruppo Filatelico ha allestito la consueta esposizione di francobolli, insetti ed antiche cartoline.

Alla fine della manifestazione, per la quale ringraziamo tutti collaboratori, ci siamo trovati in Sede per un uno scambio di impressioni e, possiamo dirlo, per esprimere la nostra soddisfazione per il buon esito dell’evento.

MINISA