Immagine casuale 2017

Immagine casuale 2016

Immagine casuale 2015

Immagine casuale 2014

Immagine casuale 2013

Immagine casuale 2012

Immagine casuale 2011

Immagine casuale 2010



Designed by:

Mostra fiori funghi di primavera 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   

31^ ESPOSIZIONE DI FIORI E FUNGHI PRIMAVERILI
Sabato 4 e domenica 5 giugno 2016

Ancora una volta ci siamo trovati spiazzati da una stagione sballata: troppa acqua e troppo freddo alternati ad un caldo anomalo ci hanno creato difficoltà nel trovare una grande varietà di fiori. Intorno ai 1200 m di quota la monotonia dei colori ci ha fatto temere per il nostro raccolto.
Tuttavia più di 150 fiori hanno fatto bella mostra di sé nei portici del Municipio di Riva con varie specie di funghi tra cui anche “morchelle”.

Alcuni soci e consiglieri hanno fatto la raccolta nei prati di Bordala e S. Giovanni al Monte il venerdì mattina e Silvano Manzoni e Minisa Viaro hanno classificato i fiori in sede nel pomeriggio con la collaborazione di Orazio Boniardi e Italo Miorelli. Roberto Airoldi si è occupato della raccolta e della catalogazione dei funghi.

Fin dalle prime ore del sabato passanti e turisti, mentre stavamo ancora allestendo la mostra, si fermavano incuriositi ed ammirati per il bellissimo colpo d’occhio che si presentava. L’insieme armonico dei fiori attirava il loro sguardo e stimolava la curiosità di conoscerne i nomi. Particolare importanza è stata data alla disposizione sui tavoli dei fiori, tenendo conto, non solo dell’appartenenza alle famiglie specifiche ma anche dei colori, per cui l’alternanza dal rosa tenero al lilla, dal bianco al giallo, dal viola all’azzurro hanno creato un insieme cromatico molto piacevole.
Tantissime persone hanno visitato l’esposizione fotografando molte specie. Come di consueto, è stato creato il contorno alla mostra da parte dei Filatelici di Riva con le rare cartoline d’epoca, i francobolli abbinati ai fiori, gli insetti che sempre affascinano grandi e piccoli.
Un ringraziamento sentito da tutto il Gruppo Micologico va ai collaboratori che tra trasporto, allestimento e smontaggio hanno lavorato tanto per il bene della mostra.

Minisa