Immagine casuale 2017

Immagine casuale 2016

Immagine casuale 2015

Immagine casuale 2014

Immagine casuale 2013

Immagine casuale 2012

Immagine casuale 2011

Immagine casuale 2010



Designed by:

AUSTRIA: GROSSGLOCKNER E VILLACH
Scritto da Redazione   

Sabato e Domenica 10/11 Luglio 2010

Le bellezze naturali che andiamo a vedere sono esaltate durante tutto l'itinerario dal bel tempo che ci accompagnerà sempre.

Ci fermiamo a S. Candido e qui, come in pochi altri posti di montagna, è piacevole lo “struscio”: le vie pedonali si snodano

tra case bellissime e cariche di storia. Visitiamo la Collegiata del 1140, considerata tra gli edifici romanici più importanti delle

Alpi Orientali.

           

 

 

Proseguiamo verso l'Austria; seguendo la direttrice naturale dell'ampia valle della Drava, attraverso Lienz, arriviamo a

Heiligenblut.

 

 Siamo in un fantastico paesino in un ampia conca da cui si gode la vista della piramide del Grossglochener

(con i suoi 3797 m. è la cima più alta dell'Austria) e un superbo anfiteatro di monti che le fa da corona. Visitiamo la

parrocchiale gotica che domina l'abitato. Nel caratteristico cimitero intorno alla chiesa, troviamo alcune tombe di alpinisti

caduti sul Grossglochner.

  

 

Dopo la pausa - pranzo saliamo verso il ghiacciaio, percorrendo una strada di straordinaria bellezza; ci fermiamo in prossimità

di una terrazza panoramica con vista sulla lingua di ghiaccio del Pasterze.

 

 

Ci incamminiamo attraversa un territorio di alta montagna unico nel suo genere, raggiungiamo l'osservatorio Swarovski

dove campeggiano una statua ed una lapide che ricorda l’imperatore Francesco Giuseppe. I più ardimentosi, per

avvicinarsi di più al ghiacciaio, infilano una serie di tunnel nei quali sono raccontate e illustrate numerose leggende locali

legate agli antichi abitanti del luogo; i più fantasiosi tentano di fare amicizia con le numerose marmotte gettando loro dei biscotti.

 

 

       

 

 

Verso sera arriviamo a Villach, importante città della Carinzia. Al mattino visitiamo questa antica città, sulle rive della Drava

e la nostra guida ci racconta la sua storia che parte dall’età del bronzo all’avvento dei Romani (a partire dal 15 a.c

vennero lasciati sul territorio urbano numerosi reperti) ai giorni nostri come centro termalemolto conosciuto.

 

            

 

 La via principale è fiancheggiata da case antiche; ammiriamo dal bel cortile, l’interno della casa di Paracelso, noto

alchimista, astrologo, medico eccelso e figura tra le più rappresentative del Rinascimento, grande filosofo (fra i suoi

pensieri è possibile trovare riflessioni che ci lasciano ancora oggi sorpresi e interdetti, tra cui curare alcune malattie

con il mercurio); attraverso l'Hotel Posta e il suo giardino, raggiungiamo la gotica chiesa di S. Giacomo e ritorniamo

sulle rive verdi e amene della Drava.

 

 

 

Partiamo per Landskron che si trova alla periferia di Villach vicino all' Ossiacher See.

Verso il lago dominano le pittoresche rovine del Castello e qui, tra le sue mura turrite ed i bastioni, assistiamo alla

spettacolare esibizione di alcuni rapaci ben addestrati da validi falconieri (aquila, falco pellegrino, gufo delle nevi, astore,

corvo reale).

 

                  

 

Riprendiamo il viaggio dopo una sosta per il pranzo in un tipico locale e, passando per il Passo del Tarvisio, raggiungiamo

la Basilica romanico/gotica di Aquileia.

 

           

 

In essa ammiriamo lo stupendo pavimento in mosaico paleocristiano (IV sec. d.c.), il campanile ed il battistero

esagonale. Finiamo la nostra escursione brindando con vini tipici in una vecchia azienda

 

          

 

vinicola friulana. Pungolati dal nostro splendido e preferito autista Marco, preoccupato per il traffico di rientro dal mare,

lasciamo troppo presto con rimpianto la cantina. CARLA B

 
ESCURSIONE A PASSO GIAU
Scritto da Redazione   

Domenica 18 luglio 2010.

Dopo aver visto in televisione il giro d'Italia passare per il Passo Giau, situato tra l'Agordino, il Cadore e la nostra regione, incuriosita

dei bei posti, decisi di fare una gita con amici. In una bella giornata di settembre percorremmo la Val di Fiemme e Fassa, il Passo della

Fedaia, con lo spettacolo della Marmolada, scendendo nel Cadore e risalendo la val Fiorentino fino ad arrivare al Passo Giau.

       

Lo spettacolo era fantastico, L'arietta frizzante ci invitava a salire per il sentiero che porta al rifugio Avenau, mentre il massiccio del Nuvolau ci

proteggeva dall'aria che saliva dalle valli circostanti.

       

Uno spuntino al Averau e su per un'altra mezzora fino al rifugio Nuvolau, posto sulla cima del monte omonimo dove, con

una vista a 360 gradi parte delle montagne più spettacolari della zona erano sotto i nostri occhi: le Tofane, il Cristallo, Le Cinque Torri,

il Sella, il Faloia, la Croda Rossa e tante altre.

Volevo far partecipi di questa bella gita i soci del Gruppo Micologico organizzandola in una domenica di luglio contando sul bel tempo.

Purtroppo esso non è stato favorevole. La pioggia del giorno prima aveva reso scivoloso il gradevole sentiero fra i massi facendomi

sentire un po' in colpa d'averlo consigliato anche a chi poteva aver problemi. Stando loro vicina e senza fretta, siamo riusciti tutti

ad arrivare al primo rifugio. A causa del forte vento freddo lungo il crinale del Nuvolau, solo alcuni determinati e avventurosi sono

 stati premiati dalla vista che si poteva godere dalla cima. Lungo il percorso abbiamo potuto ammirare, tre le rocce, la fioritura di

papaveri gialli e rare sassifraghe, ma quello che più mi ha colpito è stato il vedere un'eccezionale fioritura di Arnica e Negritella

scendendo nei prati, Negritelle grosse come noci che profumavano di vaniglia l'aria circostante.

Nel ritorno siamo passati da Alleghe con il suo lago e il Monte Civetta che la sovrasta. A Cercenari siamo saliti verso Falcade

fermandoci per una sosta a Passo S. Pellegrino.

Malgrado il tempo, la zona del Passo è piaciuta tantissimo invogliando molti soci a tornare in una giornata serena.

MARINELLA.

 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Succ. > Fine >>

Pagina 40 di 40